Business Intelligence

 

Il concetto di Business Intelligence fa riferimento ad un insieme di tecniche più o meno sofisticate che, attraverso una strumentazione specifica, integra, valorizza e rende accessibile in modo semplice il patrimonio di informazioni dell’azienda.

La Business Intelligence, correttamente applicata, consente di analizzare il proprio business, misurandone le performance, consentendo il miglioramento della redditività e la creazione di valore.
L’approccio 3nd progetti al tema ha il suo punto qualificante proprio nella preventiva organizzazione dei dati attraverso la creazione di una piattaforma informativa a “misura di utente” tale da integrare e/o sostituire gli strumenti di uso aziendale utilizzati per la gestione di:

  1. Processi operativi di Pianificazione&Controllo: generazione dei dati nell’ambito del sistema inerenti: processi di pianificazione e budgeting, processi di consolidamento, modelli di contabi-lità analitica e controllo commessa
  2. Reporting Direzionale/Funzionale/Operativo: aggregazione dei dati ai diversi livelli, con calcolo ed evidenza di grandezze critiche ed articolazione di prospetti economico-finanziari e gestionali in linea con le esigenze di business
  3. Analisi, simulazioni, previsioni: sviluppo di modelli ad-hoc, attraverso un approccio destruttu-rato, cioè indipendente dalla preventiva definizione di viste ed incroci: analisi dati delle aree Vendite, Acquisti, Produzione, Logistica, Personale, ecc.

Tutto ciò si concretizza nella definizione del Management Data System, un ambiente integrato dove confluiscono i dati da analizzare e rappresentare e gli strumenti per farlo.

Da un punto di vista strumentale, la scelta è stata quella di disporre di uno strumento idoneo ed adattabile agli obiettivi specifici ma allo stesso tempo soluzione di riferimento sul mercato.

qlikview